3 uova al giorno, levano il medico di torno

on gennaio 31 | in Salute e benessere | by | with No Comments

Tre uova al giorno? Levano il medico di torno!

Le uova fanno “venire il colesterolo”, le banane fanno male ai diabetici.

Vi “prego” possiamo smetterla?

Purtroppo nel fantomatico mondo del sapere “googoliano” spesso incappiamo in queste affermazioni, che diventano ancor più drastiche quando le persone asseriscono decise: “me lo ha detto il medico!” povere uova.

Pensate a me, povero Personal Trainer equiparato a quei disperati delle palestre h24, pagati mediamente come “immigrati clandestini”, che dovrebbero farvi sudare e fare gli splendidi, come posso ribattere al cospetto della “intoccabile” classe medica?

Provo a farmi capire, a portare il supporto della scienza, ma dall’altra parte, nonostante mi impegni per essere professionale e convincente, mi guardano mediamente scrollando la testa, come se mi ascoltassero per farmi un piacere e dentro di loro pensano: ”Se lo ha detto il medico che ha studiato “di molto” cosa vuoi che ne sappia questo disperato…”

Ci tengo a chiarire alcuni punti prima di tornare sulle uova…

1 – Mediamente fate bene a non fidarvi di “quelli come me”

2 – C’è chi fa il mio lavoro ed ha studiato molto di più di alcuni medici

3 – Studiare e capire non sono sempre due cose connesse e correlate

4 – Abbiate senso critico, sempre, dubitate, fate bene, ma informatevi

Il metodo scientifico evolve, come la possibilità di analisi e la scienza crea peer review (controlli degli studi e revisioni): ciò comporta che se non ti aggiorni, non valuti e rimani collegato al “medioevo culturale” il problema è tuo!

Parliamo dell’uovo

Ho sempre sostenuto questo: da una cosa che se fecondata crea la vita, è possibile pensare che faccia male? Direi di no!

La maggior parte del colesterolo prodotto è endogeno (prodotto da noi internamente a prescindere da quello inserito), com’è possibile questa incidenza alimentare così “terroristica”?

Si, l’uovo contiene colesterolo ma anche tutto quello che serve per compensare la sua presenza.

Non esiste il colesterolo cattivo, esiste un colesterolo a volte alto, ma ciò che conta è il rapporto tra LDL e HDL.

Quante uova posso mangiare al giorno?

Fino a 3 in persone sane, migliorano gli antiossidanti plasmatici (con buona pace per gli integratori inutili che vi vendono in alcuni casi gli “amici” in nome del profitto), migliorano il rapporto tra HDL e LDL ed infine, ottimizzano i processi ematici

Ora resta da capire il concetto di sano,  nel caso che non lo siate e non abbiate idea d’esserlo o meno, il consiglio serio è di rivolgersi al medico.

Ma se vi dice: “Si ma muoviti un pochino, fai cardio, attento alle banane e attento alle uova perché fanno venire il colesterolo!” Beh… Cambiate medico! Soprattutto perché il colesterolo lo avete già, non ve lo fanno venire loro… E come dimostra quanto segue, lo abbassano.

Ve lo dice uno che i medici li rispetta profondamente, li ammira e li ascolta… Quando sanno fare bene il loro lavoro e si aggiornano!

Qui di seguito 3 studi del 2017 con un alta revisione, che dimostrano e sostengo quanto vi ho detto oltre all’importanza delle uova, nel benessere.

Gli studi dimostrano non solo che non hanno legame con l’aumento del colesterolo o della demenza senile, ma tutto il contrario…

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28091798

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28077734

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28052883

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo, se ti fa piacere commenta.

Francesco Menconi – Physical Educator

Pin It

related posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »