logo

Mi Puoi trovare presso

  • Centro estetica Cleo Bellinzona, Svizzera CH
  • Bolzano
  • Palestra Metropolitan Biella
  • FKS Lamar Project Roma

info@francescomenconi.it

Centro Medico Estetico Aequilibrium Carrara Italy

Top

wellness olistico Tag

Francesco Menconi / Posts tagged "wellness olistico"

Macrobiota

Perché è importante conosce il nostro secondo cervello? Il microbiota intestinale è l’insieme dei microorganismi che risiede nel nostro tratto gastrointestinale. Il patrimonio genetico che esso esprime è molto più vasto di quello umano risultando indispensabile nel mantenimento della nostra salute attraverso l’esercizio di funzioni fisiologiche e metaboliche che altrimenti non saremmo in grado di svolgere in autonomia. Tra queste troviamo ad esempio la digestione degli alimenti, quindi la produzione e la raffinazione dal "greggio" alla nostra "benzina", la produzione di metaboliti e il controllo del corretto funzionamento del sistema immunitario. Conoscere la composizione e lo stato di benessere del nostro microbiota ci permette di giocare d’anticipo per preservarne l’equilibrio o correggere eventuali condizioni di disordine (disbiosi). Un microbiota sano infatti è in grado di proteggerci o di ridurre notevolmente il rischio di molteplici patologie come ad...

Acqua

L'acqua è la materia della vita. E' matrice, madre e mezzo. Non esiste vita senza acqua. Albert Szent-Gyorgyi Acqua, fonte di vita, assieme all'ossigeno, fonte fondamentale, spesso, assieme all'ossigeno, al respiro, all'aria, incompresa, sottovalutata. Diventa difficile per me questo articolo perché #iofaccioginnastica ed un guru della medicina oncologica, in video pubblici su internet dichiarano che non esistono studi a riguardo della necessità di bere acqua...

Il dolore fantastico del piacere

Il dolore fantastico del piacere E' il dolore che trova analgesia nel mutare per gli altri   E' come se non fosse importante stare bene davvero, ma nonostante il dolore apparire splendidi.  Mostrarsi fantastici nelle imprese, nei selfie, nei post, nonostante a pervadere dentro il nostro corpo e la nostra mente sia solo il dolore.  Quello del rapporto con il proprio corpo è un mondo strano, è pieno di trabocchetti, di alterazioni sociali, di presupposti e di presunzioni. Poco conosciuto e lontano dalla propria volontà, il corpo che non si arrende e non si piega, subisce attivamente, spesso potendo scegliere solo con il dolore, le idee malsane alimentate da un idea perversa. [/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_single_image image="4266" img_size="full" alignment="center"][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text] Catarsi Un tempo era la catarsi, la purificazione, il liberarsi dal dolore, comprendendolo ed accettandolo. Nella religione della...

Acidosi e Alcalosi facciamo chiarezza

Acidosi e Alcalosi facciamo chiarezza Alimentazione sbilanciata (PRAL positivo), Attività fisica intensa e Stress, tutte queste cose possono interferire sull’acidosi e sull’alcalosi. Per prima cosa capiamo un concetto basilare, non è vero che Acidosi è male e Alcalosi è bene, bene è l’omeostasi di bilanciamento di questi due fattori per mantenere il PH fisiologico. Ma per comprendere meglio dobbiamo approfondire, del resto parto dal concetto che chi ha voglia di affrontare un determinato argomento, non può prendere tutto per buono, ma deve approfondire e comprendere bene.   Si ringrazia Dario Boschiero della Biotekna per l'articolo di base [/vc_column_text][vc_column_text] Acidosi Fissa, Volatile e Sistemi Tampone I processi metabolici che avvengono all'interno del nostro corpo portano a continue variazioni del pH in un continuo susseguirsi di apporto-eliminazione di “acidi” e “basi” che determinano modifiche...

Ingrassiamo perché siamo perfetti

Ingrassiamo perché siamo perfetti Il Paradosso del nostro Cervello Ingrassiamo perché siamo perfetti ed intelligenti. L'aumento delle dimensioni del cervello che caratterizza gli esseri umani è strettamente legato a un aumento del metabolismo basale - La quantità di energia necessaria per mantenere il funzionamento a riposo del corpo, che indica una maggiore attività metabolica degli organi - e a un cambiamento nella destinazione dell'energia prodotta. E' quanto emerge da una ricerca pubblicata da un gruppo internazionale di ricercatori su "Nature" Clicca per leggere l'articolo integrale Herman Pontzer e colleghi sono riusciti a inserire in un quadro unitario alcune teorie studiando il problema alla luce del cosiddetto "paradosso energetico" della nostra specie, che rispetto agli altri primati non solo ha un cervello grande, ma allo stato naturale si riproduce più spesso, alleva...

Allenamento, salvati da solo impara ed ottieni

ALLENAMENTO, SALVATI DA SOLO IMPARA ED OTTIENI In questo delirio di tutto e niente, semplici regole per imparare a non sbagliare ed a fare bene. Inizia, divertiti, fai giusto e poi si vedrà passo dopo passo -  Francesco Menconi FACCIAMO CHIAREZZA PERCHE' E' FACILE Dobbiamo fare chiarezza, perché il cervello lavora in maniera semplice, ad essere complesso, articolato, costruito da cultura, etica, morale, condimenti, tendine e trucco è il nostro pensiero, ma il nostro cervello, quello profondo, quello sotto la punta dell’iceberg, quello del lato oscuro della luna, quello “deeper” per citare Roy, è democratico e finché può di quello che succede sopra, cerca di far finta di niente. Lui, quello deeper ha un compito, primario, fondamentale, esclusivo, che va oltre, che arriva prima, che vince, LA VITA. E la vita...

Vivere circadiano

Vivere circadiano Siamo in armonia con il tutto, perché del tutto siamo parte di Francesco Menconi "il Nobel di oggi premia una parte fondamentale della ricerca scientifica di base che ha però ampie ricadute cliniche: la questione non è solo legata al ritmo sonno/veglia, ma come abbiamo visto anche a patologie di tipo neurologico, psichiatrico, internistico e oncologico». Capire i nostri errori è l'unica strada per smettere di renderci schiavi d'essi. Il ritmo della terra, il ritmo della vita, dal lontano 1700 se ne era intuito la correlazione. Il termine "circadiano", coniato da Franz Halberg, viene dal latino circa dieme significa appunto "intorno al giorno". Il primo a intuire che i ritmi osservati potessero essere di origine endogena fu lo scienziato francese Jean-Jacques d'Ortous de Mairan che nel 1729 notò che i modelli di 24 ore nei...

Biotekna Bia perché è necessaria

Biotekna Bia perché è necessaria Bia Biotekna il futuro a disposizione oggi Le Bia non sono tutte uguali, ne esistono di economiche, di professionali,  la differenza è davvero sostanziale, sia nell'analisi del soggetto, che nell'elaborazione dei dati estrapolati e dalla stessa e codificati. Bastasse una comune bilancia nessuno investirebbe in sistemi scientifici d'avanguardia ed in continuo aggiornamento che rispettano il corpo. Biotekna è l'unica al mondo a poter garantire una peer review di studi universitari ed un evidence based con migliaia di analisi in tutto il mondo, collegate in open source. Fermo restando le capacità del professionista, oggi non possedere una Bia Biotekna sarebbe come fare l'ortopedico senza un macchinario per la radiografia o la risonanza, ovvio che poi queste ultime vanno sapute leggere, interpretare, applicare nella realtà. Ma cosa...

Donne, gravidanza, salute

Donne, gravidanza, salute Gravidanza e salute, attività fisica e benessere. Ho deciso di scrivere questo articolo perché professionalmente, mi è capitato tantissime volte di trovarmi ad allenare donne che hanno intrapreso una gravidanza.  Così prima, durante e dopo, mi sono trovato con loro ad affrontare problematiche, troppo spesso prese in poca considerazione, che le donne possono incontrare nel loro cammino verso la maternità. La prima la più sottovalutata è la preparazione, ed il recupero funzionale del pavimento pelvico, di una corretta respirazione e del recupero del "corsetto addominale" questo è vero sia per le gravidanze "naturali" ma ancor di più per le donne che hanno subito un parto cesareo. Si suggerisce qualcosa, si danno superficiali indicazioni, ma fatto sta che l'80% delle donne con le quali ho lavorato che avevano subito...

Malati di cibo, Malati di benessere

Malati di Cibo, Malati di Benessere Disturbi alimentari spacciati per qualità personali Tempo di lettura 6' - Test Finale (si consiglia di farlo solo dopo aver letto l'articolo) Va di moda sentirsi speciali, fino ad essere disposti a pagare qualunque prezzo Facendo apparire disturbi e malattia psico-emotiva come normalità Superfood & integratori, la follia dilaga? Malati di Cibo, Malati di Benessere: La televisione mente, ma nel farlo, dice fantasticamente la verità, chi analizza gli interessi degli utenti, ha capacità, analisi, calcolo, e gli dona esattamente ciò che essi vogliono. Non sarà quindi certo sfuggito ai più attenti, che da anni è un crescendo di palinsesti sul cibo, non si parla d'altro, come cucinarlo, come mangiarlo, come modificarlo, e poi diete, di ogni genere e tipo, nuove alimentazioni, veganesimo, respirianesimo, fruttarianesimo, paleo dieta, dieta...